Anche quest'anno il Sistema Bibliotecario Coros Figulinas aderisce a "Il maggio dei libri", campagna nazionale nata nel 2011 con l'obiettivo di sottolineare il valore sociale della lettura come elemento chiave della crescita personale, culturale e civile.


Un programma ricco di eventi, iniziato a Usini con la presentazione del libro di Roberto Onnis: "San Pietro di Usini: i segreti di una chiesa scomparsa".
Il 14 maggio alle ore 17:00 nei locali del centro culturale di Muros, i rappresentanti del Centro Regionale di documentazione biblioteche per ragazzi, presenteranno la guida bibliografica di Nati per Leggere, progetto nazionale che ha l'obiettivo di promuovere la lettura ad alta voce ai bambini di età compresa tra i 6 mesi e i 6 anni.
La biblioteca di Putifigari il 23, in occasione della giornata nazionale per la promozione della lettura, aderirà all'iniziativa "Se mi vuoi bene, il 23 maggio regalami un libro". Un libro verrà dato in dono a tutti gli utenti che si recheranno in biblioteca.
A Tissi, il 24 alle 18:30, Michele Pio Ledda, accompagnato dalla chitarra e dalla voce di Giovannino Porcheddu, presenterà "Il sangue di Cristo".
Sempre a Tissi, incontro di poesia e musica con Rossella Fanni e alcuni componenti del gruppo Gamas Rebeldes.
Giovedì 16 maggio, alle ore 19:00, nella biblioteca comunale di Ittiri, il giornalista Luca Fiori, supportato da Franco Ferrandu e Marco Mossa, ci accompagnerà nel mistico viaggio del Cammino di Santiago, con la presentazione del suo "Inseguendo una freccia gialla".
Il 25 maggio nella biblioteca di Cargeghe, Maddalena Soro presenterà il suo romanzo "Quegli occhi che urlavano, Giovanni Nuvoli: la malattia, la scelta".
Nella biblioteca comunale di Uri, il 30 maggio alle 19:00 Elena Torresani, in compagnia delle giovani editrici di Voltalacarta, presenterà "Giulietta prega senza nome"
Inoltre, a Ossi è in corso un mercatino del libro usato; in tutte le biblioteche del Sistema verrà ricordato lo scrittore Charles Dickens, attraverso una laboratorio teatrale a cura de Ilfilodeldiscorso; un laboratorio rivolto agli utenti più giovani, li accompagnerà in un viaggio attraverso la storia del cinema; verranno organizzate mostre bibliografiche tematiche e effettueranno aperture straordinarie.
Tutti gli avvenimenti sono organizzati dal Sistema Bibliotecario Coros Figulinas, in collaborazione con le amministrazioni comunali ospitanti e la Cooperativa Comes.