Iniziano a Putifigari le anteprime del Festival "Dall'altra parte del mare". La rassegna dedicata alle buone letture che animerà con scrittori e storie la comunità di Putifigari.
Sabato 14 aprile alle ore 19:00 daranno il via agli incontri Rossana Copez e Tonino Oppes con Pietre da Fiaba che, accompagnati da Raffaele Sari Bozzolo, racconteranno di un libro che raccoglie la meraviglia dell’uomo narrata a grandi e piccini.

Semplicità della narrazione, attenzione ai dettagli, originalità nel trattare temi che legano ambiente, tradizioni e memoria, e soprattutto la celebrazione della bellezza che ritroviamo anche nelle piccole cose. Basta saper ascoltare. Sì, ascoltare attentamente cos’hanno raccontato le pietre ai nostri avventurosi scrittori che, muniti di scarpe da scalatori, zainetto in spalla, macchina fotografica, carta e matita, si sono seduti al fianco delle pietre e, con discrezione e curiosità, hanno iniziato a tessere con loro un interessante dialogo ricco di sorprese e di storie. 

Le pietre in Sardegna sono innumerevoli, le storie raccontate 22. Storie dense di antica magia e suggestioni, storie segrete delle grandi sculture naturali, dalla Sella del Diavolo a Cagliari al Texile di Aritzo, la “Sa cabrarissa” di Austis l’orso di Palau e l’elefante di Castelsardo, il toro di Bonorva e il Capo tribù a Macomer.

Rossana Copez, cagliaritana, si è nutrita di Studi sardi fin dal periodo universitario, con Laurea in Filosofia all’Università di Cagliari, insegnava e apprendeva dai suoi allievi, dedicandosi alla scrittura per passione e per amore della stessa. Si ricordano Fiabe Sarde con Sergio Atzeni, e, l’ultimo, come curatrice con Giovanni Follesa, Back to Sardinia sulle tracce di D.H. Lawrence. Il suo sorriso è la forza che cattura, ed è sufficiente leggere i suoi libri per coglierne la vitalità. Il suo incontro con Tonino Oppes, natio di Pozzomaggiore (SS), giornalista professionista e autore di libri dedicati all’ambiente e alla letteratura per l’infanzia, è sigillo di un filo rosso che li unisce e che crea le basi per la ricchezza unica e condivisibile: la conoscenza che “passa dalla storia al mito, raccontati con leggerezza”, come ricorda lo stesso Oppes.

Dall'altra parte del mare è organizzato dall'Associazione Itinerandia e dalla Libreria Cyrano, con il patrocinio delle Amministrazioni comunali di Alghero e Putifigari e della Fondazione Meta e con la collaborazione con il Sistema Bibliotecario Coros Figulinas e la cooperativa Co.Me.S.

Per informazioni:

Biblioteca Comunale di Putifigari
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
https://www.facebook.com/bibliotecacomunale.putifigari

 Putifigari festival