Martedì 10 febbraio alle ore 18:00, presso la Biblioteca comunale di Uri, Vindice Lecis presenterà il suo ultimo libro "Judikes". Dialogherà con l'autore Massimo Dessena.
Dopo "Buiakesos" e "Il Condaghe segreto" si completa la trilogia sull'età giudicale. E come negli altri romanzi l'invenzione narrativa si intreccia con una puntigliosa ricerca storica.

 

L'evento è promosso ed organizzato dalla Biblioteca comunale di Uri in collaborazione con l'Amministrazione comunale, la Libreria Max88 di Sassari, il Sistema bibliotecario Coro Figulinas e la Cooperativa Co.Me.S.

 

L'ingresso è libero.

IL LIBRO

Una missione disperata per liberare la juighissa Prunisinda, moglie del giudice Costantino di Torres, prigioniera del marchese Guglielmo di Calari. Il successo dell´operazione potrebbe cambiare il corso della storia sarda di quell´epoca. Siamo nel 1194 mentre cresce la potenza di Guglielmo, statista potente e cinico, animato da un´unica volontà: quella dell´annessione degli altri Giudicati sardi. Il suo avversario principale è Costantino di Torres che tenta di arginarlo con alterne fortune. Arma un esercito e attacca Santa Igia mentre Guglielmo ha in animo di muovere un altro passo: l´occupazione del regno di Arborea e di Gallura. Nel romanzo tante storie si intrecciano, umane e personali, sentimentali e tragiche.
Judikes è il terzo volume della fortunata saga storica scritta da Vindice Lecis.  Ricca di avventura e di azione, sostenuta da una puntigliosa ricostruzione dei fatti, la trilogia consente di conoscere a fondo quel grande momento storico della Sardegna che è stata l´epoca dei Giudicati.

L'AUTORE

Nato a Sassari nel 1957, giornalista del Gruppo Editoriale ´L´Espresso´ dal 1981. Ha lavorato a ´La Nuova Sardegna´ (capo cronista a Oristano e Sassari) e, come redattore-capo, a ´il Centro´ di Pescara, ´La Provincia Pavese´, ´La Nuova Ferrara´, la ´Gazzetta di Reggio´, inviato regionale in Emilia-Romagna e nazionale all´AGL (Agenzia Giornali Locali).
http://www.condaghes.com/scheda.asp?id=978-88-7356-244-3&ver=it

Uri Lecis