Giovedì 23 Aprile 2015 ore 18.00
Biblioteca Comunale (S' Iscola 'Ezza)
Via Sassari Uri
Giornata mondiale del libro e del diritto d'autore 2015.
Dialogherà con l'autore Rita Marras.

 

L'Assessorato alla Cultura del Comune di Uri, promuove la rassegna letteraria dal titolo "Uri, una comunità che legge". Il 23 aprile, in occasione della Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d'Autore, si darà inizio a una serie di eventi dedicati alla lettura, in particolare alla divulgazione della produzione editoriale Sarda, attraverso incontri con autori, presentazione di libri, reading e tavole rotonde. Apre la rassegna l'incontro con Alberto Capitta, autore sassarese molto apprezzato, finalista del Premio Strega nel 2005 e vincitore del Premio Lo straniero nel 2006 con Creaturine, e vincitore del Premio Brancati per la narrativa nel 2013 con Alberi erranti e naufraghi, proclamato anche Libro dell'Anno dai lettori della trasmissione radiofonica Fahrehneit di RadioRai 3.

Convinti che una comunità che legge sia una comunità che cresce e che sia più facile rafforzare legami solidali attraverso processi di condivisione e partecipazione alla vita culturale, pensiamo che non ci possano essere prospettive di miglioramento per le nuove generazioni se non si investe nella cultura. Per queste ragioni il Comune di Uri, pur con i sacrifici economici imposti dai tagli al bilancio, ha deciso di investire comunque una piccola parte di fondi nella promozione culturale. Curatore della rassegna è l'associazione culturale "La città di Ar" e partner dell'iniziativa sono il Sistema Bibliotecario Coros Figulinas a cui Uri aderisce da anni e la Cooperativa Mediateche Sarde e Libraialcentro.

Per info e contatti:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Uri Capitta